Wednesday, May 28, 2008

GEEEZ!!! O______o




This is totally disgusting!
So, why post it?

Simple. Because "BUGS" has officially come out. A book full of weird tales about bugs, by many talented italian writers, who usually works on comics, horror story, noir and science fiction.

If ya think that terror runs on a web... well... you're right this time!




Questo è veramente disgustoso.
E allora perchè postarlo?
Semplice, perchè "BUGS" è uscito nelle librerie. Io l'avevo preso già in anteprima alla Fiera del Libro.
L'ho divorato.
E grazie a dio non sono stato divorato da lui...

Dentro ci trovate racconti striscianti e pieni di zampette, firmati da Sandrone Dazieri, Recchioni, Cajelli, Altieri e un sacco di altri.

Leggetelo col Baygon sotto il letto...


******* Post Scriptum ********

Da quando il Rrobe ha dato una decisa smorzata al suo blog, ho virato - in piena crisi d'astinenza contenutistica - sul blog di Diego Cajelli.
Non che sia la stessa cosa, intendiamoci.
Non è una questione puramente sostitutiva.
Il blog di Cajelli è sempre stato figo e già mi capitava di lurkizzare.

E che il mio fisico si trova sotto dipendenza di contenuti ironici, intelligenti e scritti bene.
Che ci posso fare...? ;)

Spero che Cajelli non faccia pause pure lui.
Altrimenti inizio a pensare che sia colpa mia...! :P

15 comments:

imp.bianco said...

... ehm... 'sto in guerra con le formiche... un libro del genere, per ora, lo passo! XD

X-bye

tania_01 said...

facci uno spoiler,dicci qualcosa di cosa parla il libro.

Fabrizio said...

@ Impo:
bruttissima storia. Mi ricordo un capodanno al mare da Gis.
Piazzammo per sbaglio il panno spugna della cucina, sporco di cibarie unte,
in un catino del bagno.

Ci ritrovammo con la nidiata di formiche che veniva dalla porta di casa e attraversava mezzo appartamento.
Nonostante i vari tentativi di pulizia, abbiamo dovuto scatenare il Baygon Armageddon.

Ricordo ancora con terrore...


@ Tania:
raccolta di racconti di vario genere (dal noir, all'horror, alla sci-fi) in cui per uscio o per porta ci entrano gli insetti.
In alcuni sono gli incontrastati protagonisti. In altri sono un mezzo narrativo per raccontare altro.
Non tutti i racconti sono giocati sullo schifo, però. C'è addirittura una storia d'amore fra formiche spanzusissima!

Merita

Fab

Fed said...

Mmh, deve essere l'uncubo di chi ha paura degli insetti. Io fino ad ora sono sempre stata abbastanza immune, ma non è che poi vengo colpita anche io? (e pensare che infondo le blatte mi stanno anche simpatiche. Purché stiano lontane da casa mia of course)

Fabrizio said...

io e le blatte abbiamo un tacito accordo.

Se entrano a casa mia muoiono.

Fine dell'accordo.
Spero di restare sempre qualche decina di volte più grosso di loro. E chimicamente più avvantaggiato.

Altrimenti un giorno si vendicheranno...

Fab

Baol said...

Io per ora non chiudo...non preoccuparti ;)

Allora, ci mettiamo d'accordo per il poster? :)

Fabrizio said...

guardo per le spese postali e ti dico

Fab

Xtiana said...

Gli scarafaggi mi fanno schifo più dei topi. Meno male che quest'anno a Caserta c'è solo la consueta invasione di ragni rossi...

Spider Man, Spider man, na na na na, na na naaaa!!!

Fabrizio said...

Gli scarafaggi sono terribilmente saggi: sanno che se fossimo così stupidi da scatenare un disastro nucleare, eriditerebbero il mondo.
Attendono l'inevitabile...

Fab

Raffaella said...

Non ho il coraggio di aprire il filmato di youtube che hai postato. Mi assicuri che non sverrò?

Fed said...

Strani esseri: attendono la nostra autodistruzione, ma poi si autodistruggono entrandoti in casa... non le capirò mai le blatte!

Barry Allen said...

Ciao Fabrizio ;)
grazie per il passaggio e msg sul mio blog a periodicità semi mensile....
Per restare IT personalmente gli scarafaggi mi sanno senso, un pò come certi politici viscidi...è dunque per questo che non ho mai preso la "nuova" serie Vertigo The Exterminators ove, un pò come in questa raccolta, fanno un pò da protagonisti un pò da comprimari a quanto leggo dalle recensioni, peraltro tutte concordi sul buono/ottimo, in giro per la rete.
Trovo interessante cmq il tentativo della BD di proporsi come editore completo, anche nelle librerie "normali"....!
Leggo sempre con piacere la tua fumettosa ironia, un pò come tu dicevi che facevi tu col blog del Rrobe, la nostra rockstar all'amatriciana!!!
A presto,
Barry*

P.s.: hai ragione, ho uniformato il nick a quello che uso sul forum di komix.it di cui sono immeritevole moderatore (di qui le assenze a volte prolungate in rete), prima lìera pieno di spammoni ed ero sempre impegnatissimo!

Fabrizio said...

@ Raffaella:
ehm... no... non te lo assicuro. La prima volta che l'ho guardato mi sono allontanato dallo schermo. Poi ci fai il callo e non ti fa più impressione.
Più o meno.
Geeeeeeez...!!!

@ Fed:
c'è già un bel daffare a capire gli esseri umani. Parafrasando 007: "La blatta può attendere"...

@ Barry:
Mmm... darò un occhio ad EXTERMINATORS. La Vertigo è una garanzia.
Per il nick, beh, non si può dire che non stia tornando di moda. O anche solo tornando! ;)

Fab

Raffaella said...

Allora niente da fare: non ci clicco su play...

Fabrizio said...

...fallo come terapia shock...!

;)

Fab