Friday, May 30, 2008

Sketch revenge

I used to post my drawing, before I filled my blog of bullshit ('cause I'm seriosly an ironic guy... ;)
Unfortunately, almost all the stuff I posted recently was in italian. This ia a really bad trick to all the nice people that read these pages from everywhere else.
I come back to the origin.

Here's a quick sketch I did for my friend Riccardo who's moving to a new house.
In fact the Bat says: "no matter the house: I WILL FIND YOU!"
Be aware, Riccardo, be aware...

To all the dung beetles tuned: don't worry. Bullshit is a drug and I'll soon replenish this pages.
'Cause I'm seriously an ironic guy... ;)



Una volta sul blog pubblicavo i miei disegni.
Ma poi ho deciso di essere un tipo seriamente ironico e ho iniziato a scrivere un discreto numero di cagate.
Per altro in italiano, tagliando fuori molti dei bravi picciotti che leggono queste pagine all'estero.
Diciamo che farò un piccolo ritorno alle origini...

Ecco uno sketch che ho fatto per il mio buon amico Riccardo. Dovete sapere che il suddetto si è comprato casa. Così, per rallegrargli le pareti - e le rate del mutuo - ho disegnato a dovere.
Statti accuorto, "Griso", che il crimine non paga.
Al limite offre Rat-man...

A tutti i restanti coprofagi all'ascolto voglio mandare un chiaro messaggio rassicurante. Le cagate son come la droga: non se ne riesce a star lontani per molto. Le vedrete tornare.
Perchè sono un tipo seriamente ironico, io...

Wednesday, May 28, 2008

GEEEZ!!! O______o




This is totally disgusting!
So, why post it?

Simple. Because "BUGS" has officially come out. A book full of weird tales about bugs, by many talented italian writers, who usually works on comics, horror story, noir and science fiction.

If ya think that terror runs on a web... well... you're right this time!




Questo è veramente disgustoso.
E allora perchè postarlo?
Semplice, perchè "BUGS" è uscito nelle librerie. Io l'avevo preso già in anteprima alla Fiera del Libro.
L'ho divorato.
E grazie a dio non sono stato divorato da lui...

Dentro ci trovate racconti striscianti e pieni di zampette, firmati da Sandrone Dazieri, Recchioni, Cajelli, Altieri e un sacco di altri.

Leggetelo col Baygon sotto il letto...


******* Post Scriptum ********

Da quando il Rrobe ha dato una decisa smorzata al suo blog, ho virato - in piena crisi d'astinenza contenutistica - sul blog di Diego Cajelli.
Non che sia la stessa cosa, intendiamoci.
Non è una questione puramente sostitutiva.
Il blog di Cajelli è sempre stato figo e già mi capitava di lurkizzare.

E che il mio fisico si trova sotto dipendenza di contenuti ironici, intelligenti e scritti bene.
Che ci posso fare...? ;)

Spero che Cajelli non faccia pause pure lui.
Altrimenti inizio a pensare che sia colpa mia...! :P
Signing session benefica con Licia Troisi
Fiera del Libro/Torino Comics 2008 - Parte Terza *visual post*

Monday, May 26, 2008

iGrow

Friday, May 23, 2008


Compleanno

Tuesday, May 20, 2008

A velocità luce
Fiera del Libro/Torino Comics 2008 - Seconda parte



Avevamo programmato tutto.
Escluso il traffico, maledizione.
Dovevamo trovarci con Licia Troisi domenica mattina, ore 10.30, allo spazio autori di Torino Comics.
Parcheggiamo alle 10.45. Alle 11 puntozerozero inizia la signing session... 8-O

Fabrizio, Gis, e Giacomo.
Esperti nel fare le corse per arrivare puntuali…

Filiamo piùvvvelocidellaluce in direzione accredito.
Sfrecciando davanti al Meridien vedo un signore, con l’aria un po’ filosofa, che aspetta.
A guardarlo sembra un mix venuto bene tra Andy Warhol e Woody Allen.
Per gli occhiali, forse

Fab: cazzo, ma quello è Manara! Essì, è proprio lui!
Gis: non vorrai mica farti fare l’autografo? Arriviamo tardi…
Fab: mannò, che dici, l’autografo io?
Gis:
Fab: eppoi perché dovrei chiederglielo? Perché Manara è Manara? Per quale motivo non potrebbe essere lui a chiedere l’autografo a me?
Gis:

Fab
: …anzi, già me lo immagino. Lui, alla fine dei suoi giorni, nel letto. Chiama il prete e gli dice:”PRETE! Fammi avere qualcosa firmato da Fabrizio Furchì. Altrimenti non posso irmene in pace…”


Gis: …cammina, va…

Piùvvvelocidellaluce arriviamo al punto accredito.
Senza il suo autografo... SOB!

CONTINUA…

Monday, May 19, 2008

Ma non ditemi che davvero...


...l'Inter ha vinto lo scudetto.

Dai, per cortesia...
E MAGARI BERLUSCONI E' pure PREMIER!
Ma dico,


per chi mi avete preso??!!

Saturday, May 17, 2008

Eppure sembrava una triste giornata di pioggia...

(messaggio promozionale :)






Stavo preparando il resoconto della passata domenica, trascorsa con Licia in Fiera.
Insomma, la seconda parte del post precedente.
Vado a fare una visitina sul blog del Rrobe e vedo nel suo ultimo intervento un commento di Paola Barbato. Leggo. Propone l'indirizzo di un nuovo blog, dedicato al suo ultimo libro "Mani Nude".
Faccio un rapido check di queste sue nuove pagine e di quelle vecchie.

E scatta il momento sorriso...

Praticamente le Barbato è un po' giù di corda perchè la critica non ha seguito il suo pargolo letterario.
Non la recensiscono.
Allora ha deciso di provare con un po' di promozione online. Un po' di sano passaparola in rete, insomma.
La dura legge dello SPAM, come la definisce lei.

E che c'è di strano, direte voi?

Semplice. Una ventina di giorni fa la nostra protagonista sbatte il pugno sul tavolo e aggiusta la pipa a me e al Gabbrio. Avevamo fatto promozione online ai nostri racconti nella Writers Death Race. Al povero Baol son venuti quasi i sensi di colpa...
Con questo nostro tiro mancino rischiavamo di tagliare fuori dalla gara gli altri esordienti.
Che canaglie...

Adesso però il momento SPAM tocca a lei :/

Ora, intendiamoci, io non sono un critico. Non ho letto "Mani Nude" e non sto minimamente discutendo l'abilità di Paola Barbato come scrittrice. Anzi, il tema del romanzo mi acchiappa e probabilmente lo leggerò.
Non sto giudicando il romanzo, minimamente.

La mia preoccupazione è un'altra.

Non è che con tutto questo SPAM la Barbato rischia di tagliare fuori dalle recensioni tutti gli altri scrittori???!!!!



:D :D :D

Thursday, May 15, 2008

Grosso Guaio a Chinaturin: a cena e in Panda con Licia Troisi!
Fiera del Libro/Torino Comics 2008 - Prima parte


Licia e Giuliano arrivano a Caselle più o meno alle 9.30 di sabato sera.
Ad attenderli la Vostra Beneamata Coppia a Delinquere. Fab e
Gis.
Breve viaggetto by car e portiamo gli amici fantasy al Meridien, l’albergo del Lingotto di Torino.
Con ironica disinvoltura parcheggio la Spacechili Panda nel ristretto spazio che intercorre tra una mercedes e l’altra!
Valberici direbbe che la panda ha un qualcosa di mitico. Come Davide contro Golia, probabilmente. ;)



Dopo una breve pausa alberghizia, in cui faccio in tempo a commuovermi davanti ad un tavolo di Mollino, ci incontriamo con

Sandrone Dazieri e si va a cena.
Sono ormai le 22.30, è tardi e le cucine nei posti vicini al lingotto stanno per chiudere.
Finiamo in un locale di fortuna qualche isolato più in su, in via Nizza, direzione Centro. L’aria è quella del tipico ristorante/pizzeria napoletano. Il locale sembra affollato. Troneggia la scritta “specialità pesce”. Difatti il déort è pieno di gente che consuma impepate di cozze in allegria. Sui piatti solo pizza e specialità marine. Decidiamo di entrare.
E qui la sorpresa.
L’intero locale è gestito da una numerosa e vivace famiglia di cinesi. Ma di nuvole di drago e involtini primavera nemmeno l’ombra. Tutta roba italianissima.

Sembra una shekerata tra “Grosso Guaio a China Town” e Spaccanapoli! O___o


Che io mi trovi strabene con Licia e Giuliano non è una grossa novità. Sono due persone splendide. Davvero. Anche se il tempo che abbiamo trascorso insieme è stato relativamente poco, non si riesce a far passare cinque minuti senza trovare un argomento su cui chiacchierare amabilmente.


Con loro mi sento a mio agio e spero che la cosa sia gradevolmente reciproca.
Con Sandrone, invece, era la prima volta che mi trovavo a chiacchierare senza una cornice editoriale intorno. E devo ammetterlo, avevo un po’ di soggezione. L’atmosfera però si è distesa dopo pochissimo e ci siamo tuffati a pesce nei più svariati argomenti di pop-culture. Eravamo tutti adepti della Setta del Fantastico a quel tavolo. Tanto che, vuoi per il gergo, vuoi per i discorsi, abbimo scavalcato i cinesi partenopei nella classifica delle “strange people” del locale.
E a me essere una “strange person” piace un mucchio… ;)

Di cosa abbiamo parlato?

Di Iron Man, dei film di Death Note, di GTA 4, di scrittura, di documentazione per la creatività.
E di anticipazioni dei futuri progetti di Licia.
Ora non fatevi strane idee, perché non penso proprio che Sandrone riveli a me e a Gis cose sconcertanti. Molto probabilmente sono cose venute fuori e sparse sottovoce ad altre presentazioni.
Ma navigando in acque sconosciute, eviterò accuratamente di rivelarvivi alcunché.
Così posso sgargiarmela all’infinito senza sapere nemmeno che arrosto ho in pentola! :D

Quello che posso dirvi è che per la seconda volta ho avuto il computer di Licia nel bagagliaio della macchina.
IL FUTURO DEL MONDO EMERSO ERA NELLA MIA PANDA!


Ma vi rendete conto???

La serata è finita dopo il caffè.

Siamo tornati tutti tra case ed alberghi, in fuga da un subdolo e gelido vento.

Pronti per la signing session del giorno dopo…


CONTINUA...

Wednesday, May 14, 2008

WDR FINAL

photo by http://clasixart.deviantart.com/


Tutte le cose hanno una fine.
Ma oltre alla meta, oltre al traguardo,
come dicono i saggi della strada
quello che conta di più è il viaggio.

Ho le ruote stracciate. Il volante staccato. Il motore bruciato.
Ma soprattutto il sorriso sulle labbra! :D




E' stata una gara divertentissima.




Vorrei ringraziare tutti quelli che hanno votato il mio racconto.
In particolare Baol, Imperatore Bianco, Francesco Falconi e Valberici, che hanno linkato l'iniziativa.

Micol che più di tutti ha sopportato il mio dispettoso "bannerare" sul suo blog ;)

Ma soprattutto Rrobe e Ottokin, che fecero l'impresa.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.


... e dopo i titoli di coda, la scena segreta...





O________O

Mad chain...

I received one of the usual-anstoppable-Chain-post. This time by Melo
Since I received this stuff several times, I just decided to change rules a little.
Just for more deadly fun!

Rules are simple:

1 – Write down the name of the serial-blogger that sent this stuff to you (in this case MEEEEE!)
2 – Insert the rules in your post

3 – Write down six mad things you’d like to do. Unleash all your fetish perverted imagination! The most crazy, the most funny.

4 – Send this stuff to six other maniacs, so the insanity will progress.

5 – Warn with a comment all those lucky psychos…

And now my six mad things…

1- I want to go back in the time flux ten years ago. I have to warn me to take off lasagnas from the oven. No need to tell to myself that Berlusconi is still the president. I would not believe me!
2- Spank Lisa, the model that Ausonia photographed for his last work… :P
3- Punish the cracker that fucked up the counter of my last tale-contest on the web. With all the songs of Gigi D’Alessio. For ten years…
4- Be photographed with Mr. Borghezio, while I’m doing a Shining expression!
5- Flatter Paola Barbato’s hair
6- Conquer the whole universe. And found something to do with it…

Now the turn is yours, english speaking friends: Stephen, Cathy, Butterfly!

.

.

Ho ricevuto la solita catena. Questa volta da Melo.

Le regole ERANO semplici.
Ma poi ho deciso di cambiarle, per aggiungere un po’ di brio a queste catene del cappero.
Un po’ di sano e mortale divertimento.
Ecco le nuove regole:

1 - Indicare il Blog che vi ha nominato e linkarlo (IO, IO, IOOOOO!!!)

2 - Inserire le regole di svolgimento

3 - Scrivere sei cose assolutamente folli che vi piace fare. Togliete il guinzaglio alla vostra perversa immaginazione feticista. Più è folle, più è divertente.

4 - Nominare altri sei maniaci che diffondano il panico e la catena

5 - Lasciare un commento sul blog dei sei psicopatici prescelti

E adesso mi scateno con la catena!

1- Tornare indietro nel tempo per avvertire il me stesso di dieci anni fa di togliere le lasagne dal forno. Evitando di rivelargli che Berlusconi nel 2008 è ancora premier. Anche perché, sicuramente, non sarei riuscito a credermi!
2- Sculacciare Lisa, la modella che Ausonia ha fotografato per Flaws. Ma niente di più, chè sono un bravo ragazzo, io… :P
3- Pescare il simpaticone che ha incasinato il counter della WDR venerdì e fargli sentire tutta la discografia di Gigi D’Alessio. Per dieci anni. Troppo? Nove anni allora.
4- Farmi fotografare in compagnia dell’onorevole Borghezio. Facendo il sorriso da Shining… >:D
5- Arrivare quatto, quatto alle spalle di Paola Barbato. Stordirla. Legarla ad una sedia. E poi? E POI ?!?! Lisciarle i capelli con la piastra… AHAHAHAH!
6- Conquistare l’universo. E in seguito decidere cosa farmene…


Ora tocca alla mia Pink Girlfriend (che sculaccerà ME…), a Baol, e Andrea Voglino.

Tuesday, May 13, 2008

Pimp my armour

Ho visto 'sta cosa da Carmine e non ho potuto resistere.
In attesa che confermino i risultati della WDR, ecco a voi la vera natura di IronMan.


Monday, May 12, 2008

ULTIMO GIORNO WDR (***UPDATE***)


Sono stato secondo in classifica per 20 giorni consecutivi.
Io, un emerito sconosciuto.
Davanti a sceneggiatori o scrittori come Michele Medda, o Melissa P, che sanno cosa significhì vendere a pacchi un loro prodotto editoriale.
Poi a 4 giorni dalla fine della gara, 5 racconti hanno ricevuto qualcosa come 50 voti in una sola tornata. E meno male che Paola Barbato attaccava me per la promozione online...
Ora sono a mala pena quarto. Potrei rassegnarmi. Potrei dire "basta così", lasciamo che in vetta ci siano i professionisti. Gli esordienti devono starsene buoni, buoni nella nursery a far giocare i grandi.
.
E invece no. Voglio provarci. Voglio provare a fare 31, dopo quel 30 così inaspettato e così bello. Non mollo fino all'ultimo!
Voi amici che leggete le mie pagine, che guardate i miei disegni, che seguite le poche sciocchezze che scrivo, VOI SIETE LA MIA BENZINA.
.
Fino allo scoccare della mezzanotte c'è tempo.
.
Vi chiedo, ancora per poche ore, di votare per il mio racconto.
Così ricorderete, a tutti i Golia là fuori, che ci sarà sempre qualche Davide sulla loro strada! ;-)
.
.
.
************ UPDATE ************
Ho calcolato male i giorni sul counter.
Si voterà ancora domani. Il fatto è che non riesco a capire. C'è una hype di voti pazzesca, da venerdì. Provate a sommare i voti e guardate il numero totale in basso nella classifica. E' sballato.
In più c'è un'altra cosa. I miei voti oggi sono di nuovo saliti. Ero tornato al secondo posto. Poi c'è stato questo ulteriore balzo dei cinque blogger che fanno il testa a testa ai vertici della classifica.
E questa cosa non funziona reciprocamente tra questi blogger. Accade solo se il mio contatore sale.
Insomma, non riesco a capire se è solo una questione di tifo e comunicazione virale, oppure se c'è una sorta di controllo sulla gara. O in verità un misto tra le due, perchè devono pur esserci dei computer da cui tirare giù tutti questi voti, no?
Boh!
Magari sono io che costruisco castelli di nuvole. Comunque voi votate, che per fare i conti c'è sempre tempo! :P
.
.
.
P.S.: presto racconterò di Licia Troisi alla Fiera del Libro. Vi anticipo solo che in un'ora di signig session, grazie a lei, abbiamo raccolto la bellezza di 400 euro per il progetto maternity, Gli amici africani ringraziano!

Thursday, May 08, 2008

Clockwork Strawberry


Tomorrow things were not ok.
Probably because of insomnia.
I was totally out of it, in a strange feeling, like mixin' your best sexual fantasy and your worst nightmare.
Like eating strawberry and drinking motor oil...

BAH!
I wanna sleep.



Stamattina ero fuori dal mondo.
Forse perchè stanotte ho dormito male e mi sono svegliato anche peggio.
Ero completamente fuori, con un pessimo senso di straniamento addosso.
Come se avessi mischiato la più eccitante fantasia sessuale e il mio peggior incubo.
Dopo aver mangiato fragole e bevuto paraflu...

BAH!
Voglio dormire.

Wednesday, May 07, 2008

Groooooaaaasseeeeee!!!
Anteprima delle stampe


Allora?
Niente male eh?

Monday, May 05, 2008

Licia Troisi testimonial per l'Africa a Fiera del Libro/Torino Comics 2008




Licia Troisi non è solo una brava scrittrice.
È anche una persona molto disponibile e generosa.

Da un po’ di anni faccio volontariato in un’associazione che aiuta la gente di Komuge, un paese tanzaniano che sorge a una decina di chilometri dal Lago Vittoria.
L’associazione “Lavoriamo Insieme” è nata da un piccolo gruppo di amici e, hanno dopo anno, iniziativa dopo iniziativa, sta davvero cambiando la vita di quel luogo.

Qualche settimana fa ho proposto a Licia di darci una mano per uno dei nostri progetti e lei ha risposto con entusiasmo.

Riporto dal sito di Lavoriamo Insieme:

“Domenica 11 maggio, alla Fiera del Libro di Torino, ci saremo anche noi. In compagnia di un'amica - e non un'amica qualsiasi!
L'appuntamento è alle 11.00, presso lo Spazio Autori Torino Comics.
Alla "postazione autografi" avremo la scrittrice fantasy Licia Troisi, che ci aiuterà a raccogliere fondi a favore del Progetto Maternity.
In esclusiva per i fan e i collezionisti, Licia firmerà 40 stampe, a tiratura limitata, della copertina del suo ultimo libro: "La Ragazza Drago".
Ognuna di esse verrà venduta con un'offerta base di 10 euro


Insomma, domenica mattina, se passate alla Fiera del Libro, avete un appuntamento con la generosità! Le stampe saranno in formato A3 (O_O), con l’illustrazione di Paolo Barbieri!
Colgo l’occasione per ringraziare Mondatori, lo staff di Torino Comics, il Leo e Lions Club Torino Reale


Ecco la piantina per trovarci in fiera




Io sarò lì con Licia, ovviamente, quindi sarà anche una bella occasione per conoscere qualche blogger di persona.

VI ASPETTO
...e mi raccomando, spargete la voce sui vostri blog!!!!

Friday, May 02, 2008

Brokeback Mordor
Summer: Remember when the boys made us watch that movie about the gay guys on the mountain?

Marissa: Lord of the Rings.

Summer: Yeah...