Tuesday, April 21, 2009

Sono il Conte Draaaagula, minghia!



A casa abbiamo un paio di sedie da far sistemare. Avete presente quei lavori da far fare ad un bravo artigiano? Ecco, quelli. Così, un giorno della scorsa settimana, spunta fuori mia madre che mi chiede di controllare un link. Tiene in mano il brandello di una pubblicità, che consiglia a tutti di rivolgersi alla
Clinica della Cadrega.

Ora, io spero vivamente che i bravi artigiani di questa ditta mi perdonino.
Il fatto è che, sarà per l'utilizzo del dialetto, saranno i tormentoni comici, ma io continuo a pensare al Conte Draaaagula di Aldo ricoverato pietosamente alla Clinica della Cadrega. Senza zibibbo. Con i medici Giovanni e Giacomo - transilvani leghisti - che vogliono denunciarlo perchè clandestino.

E mentre lo faccio rido, come un pirla.

Abbiate pietà, signori della Clinica.
E se un banchiere con l'accento siculo dovesse mai presentarsi da voi, mi raccomando, niente gambe di sedie infilate nel cuore, eh?



2 comments:

Stefano Gallagher said...

Eheheh sono d'accordo, anche a me è la prima cosa che è venuta in mente! "Buona questa catrec!"

Fabrizio said...

Se i "clinici" andranno a vedere le provenienze negli stats, sai le risate? ^__^