Sunday, May 03, 2009

Nonostante le apparenze




...sono ancora vivo e vegeto.
Ma sto passando un po' di tempo lontano dall' universomondo, a testa bassa sulla tesi.
Attualmente giro più le sale studio e le biblioteche di quanto non batta colpi sulla tastiera. Aggiungeteci poi l'impacchettamento per il trasloco e un paio di cosette da organizzare in vista della Fiera e il quadro è concluso.

Quando non scrivi, vivi. Tutto qui.

Comunque
  1. ho un piccolo reportage da pubblicare sul Fuorisalone di Milano e sul cacca-design.
  2. Ho visto Wolverine e sto preparando una nuova Coffee Folly sul tappo canadese.
  3. Sono in pieno furore mistico da quando mi hanno mandato l'anteprima della cover di Barbieri per Sanctuary.
Adesso approfitto del sole e vado a farmi una passeggiata. Altrimenti finiranno davvero per scambiarmi con le mie radiografie...

Arvzze



P.S.: ma secondo voi, quando l'Italia divorzierà da Silvio, beccherà gli stessi alimenti di Donna Veronica? :P


4 comments:

Valberici said...

Bravo, passeggia e mantieniti in forma per la fiera ;)

Ed aggiungo che Paolo ultimmente ha fatto una serie di cover da paura...non oso pensare a come sarà l'ultima...ovvero quella di Sanctuary O_O

Fabrizio said...

E' uno spettacolo, Val. Davvero.
Un incrocio tra Giger e Notre Dame, fai tu...

jan said...

bel blog fabrizio, visita il mio se ti va (quello più strettamente dedicato alle foto): http://bialoczarny.blosgspot.com

Aspetto con curiosità il report'AGE sul salone dentro/fuori fai tu io ci son rimasto male più del solito, perciò affogherò il mio gelato alla disperazione nell'amaro calice!
J.

Fabrizio said...

Io invece un po' di meno.
Ma solo grazie a Spagnoli, Francesi e Scandinavi.

Pare che i designer italiani, se non progettano tenendo Briatore come target, non siano soddisfatti...