Sunday, September 20, 2009

Finalmente.





Ieri sera sono andato in un locale e mi sono preso una birra.

E che c'è di strano, direte voi.
Che dal 2006, da quando ho scoperto di essere celiaco, ho dovuto dire addio a tutte le birre nei locali. Se ne trovano alcune senza glutine, ma solo nei negozi specializzati o nelle farmacia. Se ti va bene, la trovi in un risotorante o una pizzeria autorizzati a fare cibo per celiaci.
Ma nei pub le birre senza glutine non esistono. Ti guardano pure male, se le chiedi.
Ieri vado al Las Rosas, locale messicano in via bellezia. Io sono un fanatico dei locali messicani e il Las Rosas è uno dei miei preferiti. Di solito però mi accontento della sangria.
Invece ieri sera la scoperta.
Nel menu c'è anche la versione dell'Estrella per celiaci.
Ora, dopo una brutta serie di pensieri, non avete idea di quanto faccia bene tornare in pace col mondo. Anche con un gesto così semplice come una birra tra amici. Anche se solo per qualche ora.
Ma cavolo, ci voleva.

La mia prima birra tra amici dopo 3 anni.
Ci voleva.


8 comments:

imp.bianco said...

Non sapevo fossi celiaco...

Non è proprio una bella cosa...

X-Bye

p.s.: vede Mad Dog sbuffare ed esclamare "Allora sarà di poco quando lo mangerò... dovrò compensare la mancanza di glutine con qualche salsa..."

Fabrizio said...

Barbecue, mi raccomando.

Baol said...

Una birra con gli amici è una mano santa...

Alberto said...

Una birra tra amici è qualcosa di universale.

Fabrizio said...

Baol & Alberto: ora immaginate 3 anni di dura astinenza.

Sembra una cazzata, però...

Baol said...

No, non è una cazzata e ti capisco...e credo anche Alberto...quindi ce ne andiamo lì a prenderci una birra? ;)

Fabrizio said...

Why not

Alberto said...

avoja se ti capisco!

Vada per la birra a metà strada allora! :)