Monday, September 21, 2009

Uprising - I Muse "scopiazzano", ma io li adoro lo stesso



Ci è voluto un po', ma la scimmia dei Muse è tornata. O l'orsetto in questo caso.
Il fatto è che i Muse per me hanno una sonorità terribilmente Torinese e terribilmente autunnale. Io avevo ancora la testa al sole e al mare e non riuscivo ad approcciarmi.
Facevo resistenza a "The Resistance". Adesso che l'estate si è volatilizzata e la pioggerella areosol bagna tutto quello che c'è sotto la Mole, sono nel mood giusto.
In realtà qualche riserve su Uprising ce l'ho avuta fin dall'inizio.
Che i Muse fossero legati agli anni '80 s'era sempre capito. Ma non lo sono mai stati come in questo album. O in questa canzone.

A parte l'inizio, che mi ricorda Katy Perry,



ci sono altri contributi. I Blondie, per esempio.



Oppure Billy Idol (Yiekes! O__O)



Però, nonostante tutto Uprising rimane una canzone catchy, come dice qualcuno. E quindi in un modo o nell'altro mi ha preso ugualmente.
Poi ha un video dannatamente eccezionale: la città dei giocattoli che va a fuoco è meravigliosa.
Infine, ma vogliamo apprezzare l'ironia di questi ragazzi, capaci di pigliare per il culo la Ventura senza alcun ritegno? -__^



E infine questa clamorosa foto di gruppo, con le schedine di Quelli che il Calcio, postata sul loro Twitter con il titolo: "Berlusconi eat your heart out!"
Grandissimi...





(Grazie a Xtiana per le segnalazioni di Quelli che il Calcio)

3 comments:

imp.bianco said...

I Muse sono li meglio! XD

X-Bye

licia said...

Ma l'album l'hai sentito tutto, o per ora solo Uprising?
No, perché proprio sotto nella scaletta secondo me c'è il pezzo migliore dell'album, Exogenesis esclusa

Fabrizio said...

Tutto, tutto. E mi sta prendendo, ma gradualmente, al contrario dei precedenti.