Monday, November 30, 2009

Mio cuggino!






Sabato prossimo i Distance Fillers si esibiranno al Manhattan Pub in Via Giachino 46, qui a Torino. Che hanno di speciale questa giovane band Screamo? Semplice: Sandro, la main voice, è nientepopodimenochè mio cugino. E dato che in Italia siamo tutti una grande famiglia, non potevo non segnalarlo.
Ergo, sabato mi troverete al Manhattan - circondato da teenager - ad ascoltare il sound delle nuove generazioni.
Il Manhattan, per altro, è un locale particolare. E' stato arredato apposta per sembrare una delle peggiori bettole di New York, ma fanno una pizza enorme, grande quanto un tavolo. E quando dico "grande quanto un tavolo" non sto scherzando. Purtroppo è tutta roba che con la mia celiachia posso solo sognarmi.
Comunque, se avete la possibilità, fateci un salto.
Fatelo per solidarietà: almeno io e la mia ragazza non saremo gli unici quasi trentenni a rischiare l'ictus, facendo headbanging nel locale. ^__^






P.S.: se siete dei metallari integralisti (e avete scritto Wunderkind), se non vi piace l'Emo Punk e rimpiangete i vecchi tempi in cui il rock era una cosa sssseria, sappiate che c'è sempre il rischio che sia il country a diventare la musica dei gggiovani...

4 comments:

Baol said...

Un locale con tavoli piccoli eh?!

Fabrizio said...

Pieni di mozzarella...

D'Andrea G.L. said...

Ti ricordo, mio caro, che Jeff Walker dei Carcass fece un disco di cover country. Cantate con il growl. Arrivi secondo.

Fabrizio said...

Se lo sa Giacobbo, ci fa un update sui segni dell'apocalisse... :D