Tuesday, March 09, 2010

Catturano i poltergeist e li vendono su internet






Nuova Zelanda.
Ragazzo e ragazza si trovano a vivere in una casa infestata e chiamano un esorcista a risolvere le cose.
Sembra l'inizio di Paranormal Activity e invece è il testo di un'asta online. Già, perchè l'esorcista, membro di una chiesa spiritualista, ha imbottigliato i due spiriti e li ha lasciati agli inquilini di cui sopra.
E cosa te ne fai di due fantasmi in bottiglia?
Ti ci paghi le vacanze, oppure il conto dell'acchiappafantasmi.

L'asta aveva come prezzo base 2.000 dollari, ma i due pezzi sono stati venduti a 5.000. Che io mi chiedo, ma come cazzo fai a spendere tutti quei soldi per due trapassati liquidi???

Les Graham, morto nel 1920, è il nome del primo dei due spiritelli. L'esorcista di fiducia ha detto che il fu Graham si diverte a rendersi noto e a spaventare le persone. Insomma, un fantasma con manie di protagonismo.
L'altra, invece, dicono che sia una ragazzina. La coppietta l'ha stanata usando una tavola Oujia. Avete presente quelle tavole con tutte le lettere e il cerchietto da far muovere? Esatto, proprio quella di Paranormal Activity (!). La ragazzina ama muovere gli oggetti e girarli sottosopra. Praticamente una traslocatrice.

I fantasmi imbottigliati sono pucciati nell'acqua santa. Pare che li inibisca e li metta a nanna. Per liberarli basta aprire la bottiglietta e far evaporare il contenuto. Sembra una roba tipo "deodorante stregato".
Se quelli della Gled mi leggono il post, si inventano una nuova diavoleria per la casa...


11 comments:

licia said...

per la serie mai più senza :P

Fabrizio said...

Appunto. Uno come fa a stare senza un fantasma in casa, al giorno d'oggi?
Certo, se mi facesse da antifurto ci penserei su...

Baol said...

Ma manco nell'aldilà li lasciano liberi?

Hanuman said...

avessi avuto i soldi, sono sicuro che li avrei comprati... -__-

Fabrizio said...

@ Baol: che mondo di menta...

@ Cristiano: io avrei optato per un gatto fantasma. Hai il vantaggio di non dovergli dare da mangiare e cambiare la sabbietta.

Naeel said...

ma perchè proprio azzurri?
l'acqua santa è incolore, almeno nell'emisfero boreale e i fantasmi, in quanto ex umani, dovrebbero tendere più al rosa. voglio dire, nulla in contrario, anzi l'azzurro è il mio colore favorito, ma vorrei la spiegazione pseudo scientifica.

ecco, ora se mi dici che l'immagine non è collegata al post, mi vado a nascondere dalla vergogna. anzi ci vado preventivamente. ;-)

Fabrizio said...

E' l'immagine dell'asta, quindi a rigor di logica hai ragione.

I me la immaginerei pià lattescente in realtà...

licia said...

Il rosario fa parte del pacchetto? :P

Fabrizio said...

Ridi, ridi, che prima o poi il kit lo ritroviamo su Mediashopping insieme all' AB Rocket! ^____^

lasvegasbaby said...

fantastico....sarà una nuova moda avere sul comodino una boccetta di fantasma n° 5. Pensate a chi capita lo spirito del fu Giacomo Casanova.....

Fabrizio said...

Pensa chi gli capita Ted Bundy