Sunday, September 05, 2010

Non sento ragioni...






O venite a vederci dal vivo, oppure ci ascoltate su Radio Impronta Digitale.


Wednesday, September 01, 2010

Il Design che salverà il mondo



"Ci siamo trovati davanti a un lavoro divertente che ha richiesto molta fantasia da parte di tutto il team. Il vibratore, in fondo, doveva assomigliare quanto più possibile alla pelle di un vampiro. Basti pensare che sono serviti due mesi e mezzo solo per ottenere il colore che stavamo cercando. Abbiamo provato diverse sfumature, ma nessuna ci convinceva pienamente. E poi volevamo che il vibratore brillasse alla luce del sole, ma non potevamo utilizzare i classici glitter che sarebbero stati nocivi. E questo ha richiesto ulteriore lavoro non facile, ma adesso possiamo dire di avercela fatta e sono sicuro che il prodotto finale piacerà a tutti."



Queste le parole di John Condit, progettista di "The Vampy", il vibratore ispirato a Twilight.
Non so a voi, ma sapere che c'è addirittura un team dietro a questa cagata mi mette una gran fiducia nel futuro del disegno industriale.
Focalizzati sui bisogni dell'utenza, come si suol dire...

Con poco meno di 80 dollari, la copia del pene di un vampiro potrà essere vostra.
E pare che le prima serie sia già andata esaurita.

John, ma sai dove te lo schiafferei io Vampy?


Via Cooletto